conchiglioni
primi

Conchiglioni ripieni di prosciutto cotto e ricotta al forno

Il piatto della domenica, quello che fa felici tutti, quello che fa tanta allegria e mette di buon umore. Quello furbo che si può preparare in anticipo e si può servire al momento opportuno. I conchiglioni ripieni di prosciutto cotto e ricotta al forno sono tutto questo ma anche molto di più.

Per sua natura questo formato di pasta è perfetto per accogliere in sé i più svariati condimenti, dalla carne, alle verdure, passando anche per il pesce. In questo caso abbiamo voluto farcire i congliglioni con un bel mix di ricotta e prosciutto cotto che con la loro delicatezza e morbidezza rendono il tutto ancora più appetibile.

I bambini li adoreranno, gli adulti anche!

Una pasta al forno ripiena che mette d’accordo tutti insomma, di quelle perfette per ogni occasione, anche per un giorno speciale.

Provate questa ricetta e vedrete che successo sulle vostre tavole!

Ingredienti

Conchiglioni 400 gr

Prosciutto cotto 250 gr

Ricotta di pecora 500 gr

Parmigiano Reggiano 50 gr

Uovo 1

Sale fino q.b.

Pepe bianco q.b.

Latte 1 l

Burro 100 gr

Farina 00 75 gr

Taleggio 200 gr

Sale fino q.b.

Noce moscata q.b.

Pepe bianco q.b.

Per prima cosa cuocete i conchiglioni per circa 5-6 minuti in abbondante acqua salata e nel frattempo preparate una besciamella classica.

In un tegame fate sciogliere il burro quindi aggiungete la farina, fatela tostare bene per qualche minuto dopo di che aggiungete il latte, un pizzico di sale e la noce moscata quindi fate addensare ma non troppo, deve restare abbastanza liquida.

In un altro contenitore mettete la ricotta e il prosciutto cotto, aggiungete anche il pepe e il parmigiano quindi frullate. Salate leggermente.

Scolate la pasta e lasciatela raffreddare un po’, girandoli a testa in giù in modo che fuoriesca l’acqua.

Togliete a questo punto la besciamella dal fuoco e aggiungete in essa il formaggio fatto a pezzetti; mentre al composto di ricotta e prosciutto aggiungete un uovo leggermente sbattuto.

Riempite ora una alla volta le conchiglie. Sul fondo di una teglia da forno mettete un paio di cucchiai di besciamella, e adagiate la pasta farcita.

Procedete facendo degli strati intervallati dalla besciamella al formaggio.

Sullo strato più in alto mettete ulteriore besciamella, una bella spolverata di parmigiano o grana e infornate in forno già caldo a 200 gradi, forno statico per 30 minuti circa.

In cima ci dovrà essere una bella crosticina dorata.

Sfornate e fate raffreddare per qualche minuto prima di impiattare e servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *