dolci

Crostata con la marmellata

Tra i dolci che mi piacciono di più in assoluto c’è senz’altro la crostata di marmellata. Semplice, rustica, economica e buonissima è il dolce perfetto da fare a casa quando si ha voglia di qualcosa di buono ma non si ha tanto tempo oppure poca esperienza con i dolci.

Realizzare questa ricetta di crostata infatti è davvero semplice: una volta fatta la frolla il gioco è fatto. In questo caso ho utilizzato per farcire una buona marmellata di albicocche ma voi ovviamente seguite il vostro gusto personale e utilizzate quella che vi piace di più.

Il guscio friabile e non troppo dolce racchiude un delizioso ripieno, una fetta non basta decisamente! È troppo golosa! Perfetta a colazione, ideale a merenda, stuzzicante nel dopo cena vi piacerà senz’altro!

Ecco come fare la ricetta della crostata di marmellata.

Ingredienti

Farina 180 gr

Burro 100 gr

Zucchero 80 gr

Uovo 1

Tuorlo d’uovo 1

Scorza di 1 limone grattugiata

Sale 1 pizzico

Marmellata di albicocche 500 gr

Per realizzare la ricetta della crostata alla marmellata di albicocche per prima cosa mettete la farina su di una spianatioia, aggiungete il burro, lo zucchero, un pizzico di sale, l’uovo con il tuorlo e un po’ di buccia di limone e iniziate a pizzicare i vari ingredienti quindi proseguite impastando più energicamente.

Quando si sarà formato un bel panetto, chiudetelo tra due fogli di carta da forno e stendetelo a disco. Mettete in frigorifero per almeno un’ora.

Trascorso questo tempo, imburrate uno stampo per crostate e mettete la frolla all’interno di esso, bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, aggiungete la marmellata livellandola un po’ con un cucchiaio in modo da coprirla totalmente e andate a decorare la superficie del dolce, con delle strisce di frolla avanzata oppure facendo dei cerchietti o ancora con tutto ciò che vi dice la fantasia.

Una volta decorata, infornate in forno già caldo a 180 gradi, forno statico per una trentina di minuti.

Sfornate e lasciate raffreddare per qualche minuto prima di sfornare.

Servite e buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *