Articoli

Tra il Talismano della Felicità e …

… i racconti della mia nonna Editta.
Spesso mi hanno chiesto dove è nata la mia passione per la cucina. In realtà io credo che sia un puzzle di tante piccole cose, ma se devo sintetizzare riporto tutto al Talismano della Felicità (edizione degli anni 60 quella con la copertina blu) e i racconti dei viaggi e della giovinezza della mia nonna Editta.
Quando ero piccolo la televisione non era il nostro passatempo preferito, si giocava tanto fuori, si giocava tanto anche in casa e, per me, era un gran piacere leggere. Giornalini, libri, enciclopedie e, massimo godimento, il Talismano della Felicità. E come per una forma di attrazione suprema riuscivo sempre ad aprirlo in una pagina dove c’era la fotografia di una barchetta di frolla con la panna e le fragole. Piccolo inciso: la mia prima fotografia (in bianco e nero) la feci ad una vetrina di una pasticceria a Roma … a delle crostatine con la panna e le fragole!
Prima guardavo le, poche, fotografie, poi mi dedicavo a leggere le ricette. Quante volte l’avrò aperto!
Anche la mia nonna Editta aveva la sua copia del Talismano, era un edizione sicuramente di molti anni prima, la copertina di tela grezza marroncina. Ma non c’era la foto delle crostatine! Non era la stessa cosa.
Mi hanno regalato, molti anni fa, il Talismano della Felicità. Ma non è il Talismano con cui sono cresciuto, è un altro libro, bello, bellissimo, ricco di ricette fantastiche, ma non è il Talismano dalla copertina blu!

4 commenti

  • stefania

    Ho scoperto il suo canale su facebook ed ora ho letto il blog.
    Ha ragione quando dice che le donne o le mamme quando cucinano fanno anche un gesto d’amore. Non è maschilista è oggettivo.
    Infatti è così, per noi è una gioia prenderci cura delle persone che amiamo e cucinare è una grande occasione d’amore che capita ben 3 volte al dì. è una gioia ma spesso è anche un incubo perchè il tempo è sempre poco e anche se si cerca di migliorare e di provare cose nuove, spesso le ricette che si trovano (libri o youtube) sono esposte in maniera esageratamente complicata, antipatica, noiosa e che devi leggere e rileggere o guardare e riguardare.
    I suoi video invece nella loro semplicità sono schietti, veri, e sicuri, guardo una ricetta e me la ricordo una settimana dopo e dal frigo mezzo vuoto tiro fuori una panzanella da commozione. o le patate con lo yogurt…
    beh io la ringrazio tanto e anche a nome del marito e dei bambini perché sto imparando tantissimo e con gioia. grazie di tutti i suoi consigli e segreti che non ha paura di condividere…
    Grazie davvero!
    Stefania

  • Ilse Ingenrieth

    Mi sono imbattuta per caso in un suo video su watch. Mi e’ piaciuta la maniera per tutti comprensibile come vengono presentati e preparati i piatti. Alcune ricette ho ripetute anch’io e devo dire che ci sono riuscita alla grande. Ora in poi guardero’ sempre Casapappagallo.

  • Giorgio de Vecchi di Val Cismon

    Sono capitato per caso su un video su Facebook watch e mi è piaciuto così tanto che ho iniziato a cercarne altri.
    Ho ovviamente sottoscritto la pagina e poi…. ho capito che c’eri tu anche dietro Cookaround che è uno dei miei siti preferiti di ricette.
    (Mi sono permesso un tu, posso, vero? )
    Beh vederti in video è molto interessante e anche divertente.
    In casa sono io che cucino, mia moglie ha tante qualità (sono un fortunato) ma non quella della cucina.
    Io invece mi diverto”quasi” sempre. E da buon espatriato, vivo in Brasile, cerco di tenere alto il blasone della nostra tradizione culinaria, ma senza quelle paranoie per cui la carbonara non è tale se la fai con il bacon… (ma con la panno no , però eh!).
    Ovviamente ho anche io un “Talismano della Felicità”, è una sorta di tradizione familiare. Lo aveva mia nonna, mio padre lo regalò a mia madre, e poi alla sua seconda moglie (che non era molto capace e divenne invece una cuoca professionista) ed io ho portato con me la mia copia (non l’ho lasciata alla mia prima moglie….) Un libro mitico!
    Ecco tutto questo alla fine per dire: Bravissimo, grazie di esserci, continua!
    E..buon 2021!

  • Mauro

    Buongiorno, per prima cosa complimenti per i contenuti dei video che trovo stupendi !
    Credo che alcuni “piatti” vengano bene anche per merito del tipo di padelle che si utilizzano ma Lei con quale tipo e/o marca (ho visto che utilizza sempre una padella chiara) mi consiglia di cucinare?
    Cordiali saluti.
    Mauro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *