Articoli

Semplicità … cosa rara.

Poco fa stavo leggendo una ricetta pubblicata nel forum di Cookaround e quello che mi ha colpito è stata l’introduzione “Sapete una cosa, mi sto accorgendo che questa “passione” per la cucina a volte mi fa perdere di vista la bontà delle cose semplici.”.
In realtà questa osservazione la riscontro, ormai, da anni. C’ è una ricerca continua della ricetta che sorprende, della ricetta complicata, quasi che fare cose semplici sia una cosa di cui vergognarsi. Assurdo.
Per mesi ho seguito un blogger che mi aveva chiesto di poter lavorare con noi. Bel talento. Scrive con l’enfasi giusta. Si vede che ama la cucina. Perchè non lavora con noi? Perchè non riesce a cucinare con semplicità. Ogni piatto che ha proposto era una ricerca continua della sorpresa. Forse in una sfida continua con gli chef affermati e stellati. Ma noi che lavoro facciamo? Noi siamo degli umili cucinieri che proponiamo ricette da riproporre con facilità. Umiltà e semplicità non sono le parole prioritarie nelle proposte di questa persona.
Lui era un caso strano? No, la semplicità è una cosa sempre più rara.

Un commento

  • Elisabetta

    Buogiorno sona una nonna di Prato mi piace cucinare ma amo le tue ricette perche mi ricordano le domeniche a pranzo con i piatti cucinati da mia nonna fantastico tu mi fai rivivere quei momenti e sento ancora i profumi quindi le tue ricette sono un vero tesoro e tu sei una persona speciale grazie di cuore🙋‍♀️ieri abbiamo provato la pizza senza impasto facile buonissima fantastica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *